I tre cocktail più buoni a base di caffè

Caffè ed esposizione solare
11 luglio 2018
Torta caffè è noci, una ricetta semplice per palati golosi
11 luglio 2018

I tre migliori cocktail a base di caffè, che possono essere preparati tranquillamente in casa per gustarli da soli o in compagnia dei propri ospiti come al bar

Se volete godervi un buon cocktail in un lounge bar, senza però rinunciare al piacere di un ottimo caffè, potete ordinare un cocktail al caffè. Ne esistono diverse tipologie, scopriamo quindi i tre cocktail più buoni a base di caffè. 

Il Casablanca, cocktail chic ed elegante

Uno dei cocktail con caffè più rinomati è il Casablanca, che prende il nome dal celebre film del 1942. Si tratta di un cocktail piuttosto “chic”, che utilizza come ingredienti 2,5 cl di crema di caffè, un bicchiere di spumante e il succo di mezza arancia. Il cocktail ha un colore tendenzialmente scuro che ricorda il tramonto dei tipici paesaggi nordafricani di Casablanca.

Irish coffee, la tradizione irlandese al potere

Altro cocktail con caffè ricco di storia e di tradizione è l’Irish coffee, realizzato appunto con caffè e zucchero, con l’aggiunta di whiskey irlandese ed uno strato di panna in superficie. Si racconta che la bevanda fu inventata nei bar del porto e dell’aeroporto della cittadina di Foynes, per dare ristoro ai passeggeri infreddoliti reduci dalle lunghe traversate transatlantiche. Un’altra versione invece sostiene che l’Irish coffe fu inventato da Joe Sheridan, responsabile dei barman al bar dell’aeroporto di Shannon. Nel 1942 per il maltempo fu soppresso un volo, quindi Mr. Sheridan decise di preparare ai viaggiatori stanchi e nervosi una bevanda forte per riscaldarli. Quando gli chiesero se fosse caffè brasiliano, rispose: “No, it’s irish coffe!”.

Tia Rumba, cocktail dal sapore esotico

Continuiamo la lista dei migliori cocktail al caffè con il Tia Rumba, un ottimo after dinner che si può preparare facilmente con Tia Maria (un liquore prodotto in Giamaica composto da rum al caffè ed alcune spezie selezionate tenute segrete), rum e chicchi di caffè. Dovete riempire uno shaker pieno di ghiaccio con il 50% di Tia Maria ed il 50% di rum, preferibilmente scuro. Versate il composto in un bicchiere e gustatelo con dei chicchi di caffè, per un sapore fresco, esotico e intenso.

Lascia un commento
Italiano