Come preparare un caffè aromatizzato alle spezie

Caffè e mal di testa
5 febbraio 2018
I migliori 6 liquori per un caffè corretto
25 febbraio 2018

Quattro metodi alternativi, sani e naturali per dare uno sapore aromatizzato al vostro caffè aggiungendo le vostre spezie preferite

Negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre di più la moda del caffè speziato ed aromatizzato, che può essere personalizzato secondo i propri gusti. Come molti prodotti commerciali però le spezie e gli sciroppi venduti sul mercato contengono una gran quantità di zuccheri raffinati, conservanti e coloranti. Esistono almeno quattro semplici metodi per preparare un ottimo caffè speziato, senza ricorrere ad ingredienti trattati e poco salubri. Scopriamo quindi come preparare un caffè aromatizzato alle spezie in modo sano e naturale.

Tanto per cominciare potete aggiungere le spezie direttamente nel caffè macinato all’interno della moka. Nel momento in cui l’acqua passerà attraverso il filtro, verrà estratto il sapore delle spezie che renderanno ancora più saporito il vostro caffè. Con questo semplice sistema potete preparare un caffè alla cannella, un caffè alla noce moscata o un caffè al cardamomo.

In alternativa potete creare i vostri sciroppi direttamente in casa, aggiungendo le spezie che preferite. Innanzitutto versate in un pentolino acqua e zucchero portando il tutto ad ebollizione, dopodiché mescolate fino a sciogliere completamente lo zucchero. A questo punto aggiungete le spezie prescelte e lasciate bollire la miscela per circa 15-20 minuti a fuoco basso. Quando lo sciroppo sarà pronto, potete anche conservarlo in frigorifero per molte settimane. Nel momento in cui avrete voglia di speziare il vostro caffè, basta aggiungere uno o due cucchiaini dello sciroppo fatto in casa.

Un altro sistema molto pratico e funzionale per preparare un caffè aromatizzato è quello di conservare le spezie insieme ai chicchi di caffè. Giorno dopo giorno le spezie si fonderanno sempre di più con il caffè, che a sua volta ne assorbirà il profumo, il sapore e la fragranza. Per concludere potete semplicemente aggiungere al vostro caffè qualche goccia di estratto vegetale o di olio essenziale, acquistabili direttamenete nelle erboristerie o nei negozi specializzati. Bastano poche gocce per speziare il vostro caffè, quindi non esagerate con le quantità.

Lascia un commento
Italiano